Cinquanta postazioni

La biblioteca Passerini Landi si “allarga”: nuovi spazi per gli studenti

27 febbraio 2019

Nuovi spazi in biblioteca destinati agli studenti. Alla Passerini-Landi, entro poche settimane, verranno inaugurate due stanze in più per rispondere alla carenza di locali in cui concentrarsi sulle materie scolastiche in piena tranquillità. Riqualificando alcuni ambienti sottoutilizzati, verranno ricavate 50 postazioni aggiuntive rivolte in particolare ai giovani. “Abbiamo deciso di ridefinire gli spazi esistenti procedendo con questo incremento del 25 percento dei posti disponibili”, illustra l’assessore alla cultura Jonathan Papamarenghi. Già a partire dai prossimi giorni, verrà aperto al pubblico il locale al primo piano dove ora sono archiviati i microfilm: gli operatori hanno iniziato a trasferire gli scatoloni per rendere accessibile a chiunque questa saletta.

Al pianterreno, invece, verrà eliminata la parete in cartongesso accanto ai distributori automatici delle bevande, dietro alla quale si nasconde un’ampia stanza da ritinteggiare e arredare: “Entro una ventina di giorni, a fronte di una spesa irrisoria per le casse comunali, anche questo spazio in più per gli studenti sarà pronto” – comunica soddisfatto l’assessore.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE