Storico barbiere

Se n’è andato un pezzo di storia cittadina: addio a “Peppino di Tobruk”

1 aprile 2019

Peppino, al secolo Giuseppe Sartori, di “Tobruk” noto barbiere di via Taverna era già una leggenda quando era ancora in vita, tanto da meritarsi una fotografia accanto al mitico Tino di Tobruk alla storica cooperativa dell’Infrangibile di via Alessandria. Peppino aveva due passioni: il Bologna e Che Guevara, portava infatti un basco simile a quello del comandante argentino. Peppino, noto soprattutto per la sua attività di storico barbiere di via Taverna, è morto nei giorni scorsi dopo una breve malattia, all’età di 79 anni.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE