Pianta tropicale

“Inadatta al nostro clima”. E’ polemica per l’agave davanti al Municipale

9 aprile 2019

L’agave “della discordia” è spuntata di fronte al Teatro Municipale di Piacenza. Pochi giorni fa, sono state restaurate le fioriere in piazza Sant’Antonino, comprese quelle installate di fronte all’ingresso dell’edificio neoclassico progettato da Lotario Tomba.

I nuovi vasi marroni di forma rettangolare, oltre a fiori bianchi e fucsia, contengono alcuni esemplari di agave: una pianta originaria dell’America tropicale e delle isole caraibiche, con foglie carnose provviste di spine e una dimensione che varia da quindici centimetri a due metri d’altezza. Proprio la provenienza dell’agave – ad oggi diffusa soprattutto in Messico – ha portato qualche piacentino a interrogarsi sulla bontà della scelta dell’amministrazione comunale.

È stata la consigliera comunale Giulia Piroli (Pd) a lanciare la polemica sui social network: “Secondo me, il tipo di pianta nelle nuove fioriere davanti al teatro Municipale è inadatto al luogo e al clima piacentino”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE