Vittima una ragazza

“Mi presti il telefono per una chiamata?”. Nordafricano prende il cellulare e scappa

7 maggio 2019

Ha chiesto a una ragazza africana di prestargli il telefono per fare una chiamata ma, una volta afferrato l’apparecchio, è fuggito di corsa dileguandosi. Autore del furto un nordafricano che ieri pomeriggio, 6 maggio, in via Torricella a Piacenza ha avvicinato una giovane nigeriana che stava passeggiando con un amico. “Devo solo fare una telefonata urgente, il mio è scarico, te lo restituirò subito” ha assicurato lo sconosciuto alla ragazza. La giovane ha cortesemente ha allungato il suo telefono e il nordafricano, dopo aver preso in mano il cellulare, è subito fuggito.

L’amico che era in compagnia della nigeriana è scattato a sua volta all’inseguimento del ladro, il quale ha poi imboccato via Alberoni. L’inseguimento a piedi nel quartiere Roma si è protratto per alcune centinaia di metri, ma alla fine l’inseguitore è stato seminato. Nel frattempo qualcuno è riuscito a dare l’allarme, ed è stato chiamato il 113. In via Torricella sono sopraggiunte due volanti di polizia. Agli agenti la nigerina ha descritto il ladro come un ragazzo di altezza media e di corporatura magra, carnagione olivastra. Secondo la donna il giovane le avrebbe parlato con accento nordafricano. Il ladro indossava una felpa bianca e pantaloni neri. La polizia ha avviato primi accertamenti.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE