Parco della Galleana

“La cecità non ci impedisce di correre”: domenica la marcia

8 maggio 2019

La cecità non può impedire di affrontare la vita. Ancor meno di correre, a tutti gli effetti, verso una meta comune.
Torna la marcia amatoriale “Mettiamoci in gioco”, organizzata dalla sezione piacentina dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, in collaborazione con il Comune di Piacenza.
Questa camminata ludico-motoria non competitiva (di cinque o dieci chilometri), giunta all’undicesima edizione, si terrà domenica 12 maggio a partire dalle 7.30. Il ritrovo avverrà nel parco della Galleana di Piacenza, dove sarà possibile iscriversi alla gara fino alle ore 9.30.

Inoltre, dalle 9.00 alle 13.00, nel parco della Galleana sarà attiva l’unità ospedaliera oculistica di Piacenza, che offrirà ai presenti la possibilità gratuita di effettuare screening oculistici per la diagnosi precoce del glaucoma e della degenerazione maculare legata all’età. «La nostra associazione, infatti – ha sottolineato Giovanni Taverna, presidente provinciale dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti – non s’impegna solo ad aiutare chi ha già perso la vita ma anche a diffondere la prevenzione per il resto della popolazione».

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE