Consumatore segnalato

Spaccio di droga in via Torricella, due giovani marocchini in manette

10 maggio 2019

Due giovani di 22 e 23 anni, entrambi di origini africane e residenti a Piacenza, sono stati arrestati ieri sera dai carabinieri in via Torricella, a Piacenza, dopo aver ceduto una dose di droga ad un consumatore.

I militari della Stazione Piacenza Levante e una pattuglia in abiti civili della Sezione Operativa del Norm della Compagnia di Piacenza, mentre svolgevano un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati di spaccio nella zona dei giardini Merluzzo ed in tutto il quartiere Roma, hanno notato due giovani che venivano avvicinati da un 29enne egiziano, al quale cedevano della sostanza stupefacente in cambio di denaro.
Intervenuti immediatamente, i carabinieri hanno bloccato sia l’acquirente, sia i due spacciatori.
Gli spacciatori al termine degli accertamenti sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Uno è stato condotto a casa, l’altro trattenuto in caserma in quanto, sebbene residente, era di fatto senza fissa dimora.
L’acquirente è stato segnalato quale assuntore di droga.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE