Mezzano di Castelvetro

“Fuga di gas, qui scoppia tutto”: due finti tecnici truffano coppia di anziani

23 maggio 2019

“Potrebbe scoppiare la casa, mettete i vostri gioielli in una busta e scappate”, così due finti tecnici del gas hanno truffato la mattina del 22 maggio, due anziani coniugi di 80 anni, residenti a Mezzano di Castelvetro. I due uomini, con accento italiano, si sono presentati alla porta della coppia, che vive in un casolare, raccontando che i monili erano contaminati e che c’era il serio rischio di una fuga di gas in casa. Marito e moglie, comprensibilmente spaventati, hanno seguito le istruzioni dei malviventi riponendo tutti i gioielli e il denaro in una sacca. I truffatori hanno distratto gli anziani e si sono dileguati con il bottino che ammonterebbe a qualche migliaio di euro.

A quel punto sono stati chiamati i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari di Monticelli e dell’aliquota operativa di Fiorenzuola. Sembra che nella zona, nell’ultima settimana, si siano verificati altri casi simili.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE