Indagano i carabinieri

Nella lite spunta il coltello, due indiani feriti nella notte a Borgonovo

22 giugno 2019


Sarebbe nata da futili motivi la lite finita nel sangue avvenuta nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 a Borgonovo nella zona tra viale Risorgimento e via Salice. Il diverbio tra due uomini indiani di 30 anni sarebbe iniziato in un’abitazione per poi proseguire in strada dove è spuntato anche un coltello. Entrambi sono rimasti feriti in modo lieve. Uno dei due ha chiamato i carabinieri mostrando il coltello e indicando dove rintracciare il presunto aggressore. L’uomo era in casa sul divano, apparentemente tranquillo, anche se aveva un profondo taglio sotto la maglietta, all’altezza dell’ascella. Entrambi i feriti sono stati medicati dagli operatori del 118, uno è stato trattenuto in ospedale in osservazione. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE