Alta Val Tidone

Piante di marijuana alte un metro nell’atrio: agricoltore in manette

6 luglio 2019

Rigogliose piante di marijuana nell’atrio di casa. A coltivarle era un agricoltore 54enne di Alta Val Tidone arrestato dai carabinieri di Pianello. Le piantine, 46 in tutto, avevano un’altezza compresa tra 80 e 120 centimetri. I militari sono entrati in azienda per un controllo e immediatamente hanno notato all’esterno dell’abitazione principale le piante di marijuana poste in vasi di plastica di colore nero. E’ stato quindi perquisito tutto il complesso agricolo. I militari hanno sequestrato complessivamente circa 140 grammi di marijuana, 53 grammi di hashish e numerosi semi di canapa. La droga e i semi erano nascosti in tredici barattoli di vetro o plastica e in alcune buste di cellophane.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE