Ciclo di iniziative

Musica, cibo, negozi aperti e artisti di strada: al via i “Giovedì di viale Dante”

9 luglio 2019

La riscossa del commercio di periferia parte dai “Giovedì di viale Dante”. Da domani sera, e poi nelle date del 18 e 25 luglio, la zona verrà animata da negozi aperti, musica e cibo, grazie a un ciclo di iniziative orchestrato direttamente dagli esercenti.

L’evento, promosso dal comitato dei commercianti di viale Dante, in collaborazione con l’Unione Commercianti e il Comune di Piacenza, prenderà il via dalle ore 19 con il make up gratuito di “Farmacia Dallavalle”, il concorso di “Ottica Garibaldi”, la sfilata di “Arredo Casa”, il dj set del locale “Il baretto da Teo” e la serata ecuadoregna del bar “Frida”. Giovedì 18 luglio, fra le altre cose, verranno invece proposte la serata fingerfood, l’analisi della pelle e la degustazione di vini. L’appuntamento del 25 luglio ospiterà lezioni di yoga, sangria party e cibo messicano, oltre all’incontro con gli autori Davide Rigamonti, Simone Ragazzoni e Mariano De Biase di Odessa in programma alle ore 21 nella fumetteria “La Soffitta”.

Lungo tutta la via sarà possibile ammirare le performance degli artisti di strada. La manifestazione, parallela ai “Venerdì piacentini” in centro storico, è stata presentata in municipio dall’assessore al commercio Stefano Cavalli, dal presidente di Unione Commercianti Raffaele Chiappa e dalla responsabile della comunicazione del comitato di viale Dante Valeria Mora.

IL PROGRAMMA

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE