In Valtidone

Sabato di super lavoro per i carabinieri: ritirate quattro patenti, una donna trovata in auto con attrezzi per svaligiare case

28 luglio 2019

Settanta persone e cinquanta veicoli controllati, quattro persone denunciate per guida sotto l’effetto di alcol, una donna per porto di oggetti atti allo scasso. Sono i principali numeri dell’attività messa in atto dai carabinieri nel corso della giornata di sabato 27 luglio in Valtidone e volta alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, proseguita con una attenta attività di contrasto al fenomeno sempre allarmante di persone che si mettono alla guida in stato di alterazione.

Un 28enne di origini albanesi, domiciliato a Castel San Giovanni, con un tasso alcolemico pari a 2,29 g/l, un 20enne di Pianello con un tasso di 2,08 g/l, una 46enne di Borgonovo con un livello di alcol nel sangue pari a 2,20 g/l ed un 27enne di origini dominicane, residente a Castel San Giovanni, che evidenziava un tasso alcolemico pari a 2,04 g/l: per tutti loro, oltre alla denuncia, è scattato il ritiro della patente di guida.

Infine sono stati anche segnalati quali assuntori di stupefacenti un 23enne di Castel san Giovanni, trovato con uno spinello, ed un 28enne di origini tunisine, ma residente a Piacenza, con un grammo di cocaina.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE