Sicurezza

Capitolo, attive tre nuove telecamere di videosorveglianza

31 luglio 2019

I residenti del Capitolo dormiranno sonni tranquilli. Gli ingressi del quartiere, d’ora in poi, saranno presieduti da “sentinelle digitali” predisposte a tenere lontani i malintenzionati. Il perimetro dell’area urbana dietro al cimitero comunale, infatti, è stato messo in sicurezza con tre nuove telecamere di videosorveglianza, posizionate in via Ranza, via Borgoforte e via del Capitolo.

Gli apparecchi sono stati installati da Iren, in collaborazione con l’amministrazione comunale, per una spesa totale di circa ventimila euro. Si tratta di telecamere con ottica mobile – cioè regolabile a seconda dell’angolo di strada da inquadrare -, connesse alla centrale della Polizia municipale di Piacenza. “Abbiamo accettato di attuare un’opera di compensazione per il quartiere, in seguito ai disagi causati dall’impianto di Borgoforte – ha spiegato il dirigente di Iren Claudio Mazzari -, confrontandoci con i cittadini e scegliendo di acquistare un sistema di videosorveglianza a servizio della collettività. Dopo aver sottoscritto una convenzione con il Comune, abbiamo collocato gli “occhi digitali” su pali già esistenti”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE