Convenzione con l'Ausl

Corretta conduzione degli animali: guardie zoofile ai giardini dell’ospedale

8 agosto 2019

Raccogliere le deiezioni e tenere il cane al guinzaglio. Regole che potrebbero sembrare banali, ma che troppo spesso vengono trasgredite con piccoli atti di inciviltà. Anche negli spazi esterni dell’ospedale di Piacenza, dove da qualche settimana circolano le guardie zoofile di Fare Ambiente proprio per prevenire eventuali comportamenti illeciti. I servizi di vigilanza delle “divise verdi” coordinate da Loris Burgio fanno seguito a una precisa convenzione stipulata con l’Ausl, che prevede (fra gli altri punti) la collaborazione dell’associazione per effettuare controlli a random all’interno del perimetro ospedaliero allo scopo di favorire la corretta conduzione degli animali.

La determina ufficiale specifica che tale sinergia, senza alcuna spesa a carico dell’azienda sanitaria locale, viene attuata da guardie zoofile in possesso di nomina della prefettura di Piacenza, munite di uniforme di ordinanza e veicoli di servizio con livrea di istituto e luci blu, tutti i giorni della settimana nella fascia oraria dalle 8 alle 20.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE