Non solo un memoriale

Commemorazione della battaglia del 9 settembre, Campus: “Per meditare”

9 settembre 2019

I caduti della battaglia del 9 settembre 1943, militari e civili che si opponevano all’avanzata delle truppe tedesche all’indomani della proclamazione dell’armistizio in città, sono stati ricordati questa mattina, lunedì 9 settembre, a Barriera Genova dove è presente la lapide a memoria.

“Una cerimonia – ha spiegato il generale in pensione Raffaele Campus, presidente della associazione Combattenti e reduci – che non deve essere solo un memoriale, ma deve servire per riflettere sulla storia dalla quale dipende anche la situazione attuale”. Il generale ha insistito anche sulla importanza di mantenere l’orgoglio di essere italiani.

Presenti, davanti alla lapide che riporta i nomi delle vittime dello scontro a fuoco, tutte le più alte cariche istituzionali e militari.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE