Mettersi in gioco

Sentirsi parte attiva del Comune, Cadeo cerca nuovi volontari. L’appello

13 settembre 2019

“Facciamo appello al senso civico”. Così Marco Bricconi, primo cittadino dì Cadeo ha presentato il bando che punta alla realizzazione di un nuovo “elenco volontari” del Comune di Cadeo, “intercettando” cittadini che intendono prestare parte del proprio tempo ad attività di volontariato a servizio del territorio e dei propri concittadini.

“Cerchiamo persone che desiderano dare tempo e competenze a favore della comunità – continua Bricconi -. Un dare che è segno di civiltà, di un sentirsi parte attiva di un “noi” che va costruito insieme”.

“L’amministrazione si spende per rispondere ai diversi bisogni del territorio, ma le esigenze sono tante e servono nuove forze per poter far loro fronte – spiega il vicesindaco Marica Toma -. Ciò che chiediamo agli aspiranti volontari è di segnalare le competenze che vogliono mettere in gioco e l’ambito in cui si propongono, come ambiente, sport, sicurezza della mobilità”.

Tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, educazione alla pratica sportiva e attività ricreativa, tutela e valorizzazione di Servizi Sociali, educativi e amministrativi e supporto alla sicurezza della mobilità nell’ambito delle attività scolastiche, sportive e ricreative, sono gli ambiti per cui è possibile proporsi. Per informazioni o inoltrare la domanda di partecipazione, occorre presentarsi all’Ufficio Protocollo o contattare il numero 0523 503306.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE