Rimozione conclusa

Tir incastrato ai varchi del ponte di Pievetta, sversamento di nafta

16 settembre 2019

E’ stato bloccato per alcune ore il traffico sul ponte di Pievetta, nella tarda mattinata di lunedì 16 settembre, a causa di un camion che è rimasto incastrato nel varco di accesso che da Castel San Giovanni va verso il Pavese. Il mezzo, intestato a una ditta italiana, carico di bevande e condotto da un autista romeno, ha strisciato sui new jersey laterali che hanno lacerato il serbatoio, dal quale è fuoriuscito il carburante. Lunghe e complesse le operazioni di rimozione del tir, per le quali è intervenuta una autogru. Il traffico è ripreso regolarmente verso le 15.

Sul posto è intervenuto anche il personale di Sicurezza e Ambiente per ripulire la carreggiata e ripristinare le condizioni di viabilità.

Il traffico verso la Lombardia era stato bloccato ed era necessario utilizzare il ponte di San Zenone, mentre i veicoli in ingresso venivano dirottati su una strada alternativa.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE