Controlli del fine settimana

Conducenti ubriachi, droga e anche una mazza da baseball in auto: super lavoro per i carabinieri

2 ottobre 2019

Cinque persone denunciate perché guidavano ubriache, un cittadino magrebino denunciato per inosservanza sulla normativa per gli stranieri, un cittadino rumeno denunciato per porto di armi o oggetti atti ad offendere e quattro persone segnalate quali assuntori di droga: è questo il bilancio del servizio di controllo del territorio coordinato dalla Compagnia Carabinieri di Piacenza ed effettuato sabato 28 e domenica 29 settembre. Circa 30 i militari impegnati, con le pattuglie della Sezione Radiomobile della Compagnia per garantire un pronto intervento e due equipaggi in borghese a supporto.

Una cinquantina i mezzi fermati e più di 90 le persone controllate. Cinque di loro, tra i 21 e i 49 anni, sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza. Si tratta di quattro stranieri: un 22enne bielorusso, un 23enne bosniaco, un 49enne magrebino, residenti a Piacenza e provincia, un 21enne rumeno residente in provincia di Pavia ed un italiano 40enne residente a Gragnano, sottoposti alla prova dell’etilometro. Erano alla guida con un tasso alcolemico tra l’1,33 e i 2,62 grammi per litro. A tutti è stata immediatamente ritirata la patente di guida.

Un 47enne nato in Marocco era sprovvisto di documenti, mentre un 24enne nato in Romania è stato trovato in possesso di una mazza da baseball occultata nell’abitacolo della sua autovettura. Inoltre 4 persone tra i 22 e i 54 anni, due cittadini italiani, un indiano pregiudicato e un 54enne nato negli Stati Uniti sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti. Complessivamente sono stati sequestrati quasi 2 grammi di cocaina e più di 3 grammi dieroina.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE