Castel San Giovanni

Paura per una famiglia di giostrai: auto a tutta velocità sotto al caravan

8 ottobre 2019

Grande spavento nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 ottobre per una famiglia di giostrai che dormiva nel proprio caravan in un piazzale nella periferia di Castel San Giovanni, svegliati di soprassalto da un grande botto. Sentito il colpo – e spaventato per la sorte dei suoi tre figli dei quali il più piccolo ha solo 20 giorni di vita – l’uomo si è precipitato all’esterno per capire cosa fosse successo.

Un’auto si era infilata a tutta velocità con il muso sotto la fiancata della grande roulotte. Nell’urto ha messo fuori uso l’illuminazione e l’acqua potabile della casa mobile, oltre a danneggiarne la fiancata e a far cadere oggetti ed elettrodomestici all’interno.

A bordo quattro giovani piacentini che fortunatamente non hanno riportato ferite, ma solo danni al mezzo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi di legge.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE