Maltempo

Il Po supera i 6 metri, via Nino Bixio chiusa. La furia della corrente sradica la “casetta” della Map. GUARDA I VIDEO

24 novembre 2019


Ha superato intorno alle 19 il primo dei due livelli di guardia il Po che, a Piacenza, fa registrare l’ondata di piena assestarsi a quota sei metri e 27 centimetri. Rimane ovviamente costantemente sotto osservazione il principale fiume italiano che, anche nella nostra città, incute timore dopo le piogge torrenziali degli ultimi giorni che hanno interessato il Nord Italia. Dalla mezzanotte invece, via Nino Bixio è stata interdetta al traffico per motivi di sicurezza in vista dell’innalzamento ulteriore del fiume. Sono state chiuse le strade che conducono alle aree golenali in diversi comuni che affacciano sul Grande Fiume.

Nella notte, la forte corrente ha sradicato dai supporti la “casetta” della Map: nel corso della mattinata, attraverso l’utilizzo di natanti è stata agganciata e recuperata per il ripristino che avverrà nei prossimi giorni.

Nel frattempo, i volontari di Protezione Civile, durante la mattinata, hanno prelevato dai depositi diverse centinaia di sacchetti di sabbia volti, in caso di emergenza, a fungere da barriera aggiuntiva agli argini nelle zone più a rischio di tracimazione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE