Doppia buona azione

“Adotta un pino”: incasso a Casa di Iris e albero a un’area verde del Comune

10 dicembre 2019

Una donazione, due buone azioni. E’ questa la sintesi della iniziativa “Adotta un pino” che l’agenzia di comunicazione Mood, organizzatrice della serie di eventi che animano le festività in piazza a Piacenza, ha pensato per rendere concreto lo spirito di altruismo che anima il Natale.

“Cinquanta i pini disponibili, e una parte sono già stati adottati da aziende e privati” ha spiegato Valeria Benaglia di Mood Comunicazione. Con una donazione di 100 euro è possibile, per privati cittadini, aziende, enti e associazioni, accaparrarsi uno degli abeti utilizzati per il “boschetto incantato” di piazza Cavalli, per destinarlo, a feste finite, alla piantumazione in un’area verde che il Comune di Piacenza indicherà. L’incasso verrà devoluto interamente alla casa di Iris, e gli alberi aumenteranno il polmone verde della città. Doppia buone azione, quindi. A feste finite gli alberi aumenteranno il polmone verde della città, oppure, per chi lo desiderasse c’è anche la possibilità di portarlo a casa  e piantarlo nel proprio giardino.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza