Residenti esasperati

Raffica di furti a Caorso, ma un colpo va a vuoto grazie al vicino che mette in fuga i ladri

10 dicembre 2019

Residenti della zona di Caorso esasperati per una nuova ondata di furti. L’ultimo è andato a segno ieri in un appartamento del viale della Stazione, mentre un altro è stato sventato solo perché i ladri, che stavano per entrare nell’abitazione, sono stati visti da un vicino che ha urlato, facendoli così scappare.
Altri colpi nella serata di sabato, sempre a Caorso, questa volta in via Nenni e via Pertini.
Monili e contanti nel bottino dei ladri.
Indagano i carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE