Alle 21.00 su Telelibertà

Artshow, nuova vita per il Farnese. Antonella Gigli su mostre (e segreti)

31 dicembre 2019

L’ultima puntata di Artshow del 2019 offre un trampolino per entrare in Piacenza 2020, l’anno dedicato alla cultura e al turismo. Antonella Gigli, direttore dei Musei Farnesiani e ospite della trasmissione di questa sera su Telelibertà (ore 21, in replica domani alle 9.10 e alle 17.30) condotta da Patrizia Soffientini, parla del nuovo allestimento della Collezione delle Ceramiche, ben 250 pezzi esposti di cui molti giunti dalla prestigiosa collezione Besner-Decca. Preziosi manufatti che raccontano la vita sulle tavole dei nostri avi. Piacenza 2020 avrà altri importanti momenti a Palazzo Farnese: a fine marzo aprirà la nuova Sezione Romana dei musei civici, ricca di novità e di pezzi recuperati da altri musei e città. La sezione illustra attraverso 500 reperti la storia di Piacenza dalla sua fondazione nel 218 avanti Cristo per conoscere a fondo la città romana. In agenda ad ottobre la mostra sulla Natura Morta nell’appartamento stuccato, l’esposizione fa perno sul tema del cibo e si avvale di opere di pittori quali Bartolomeo Arbotori e Felice Boselli. E si immagina in parallelo un salone del gusto nella ex chiesa di Santa Maria del Carmine. Gigli solleva anche il velo sul Farnese “segreto”, angoli del palazzo da scoprire.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE