Castel San Giovanni

Sorpresi mentre rubano cavi elettrici da un cantiere sulla linea ferroviaria: tre arresti

28 gennaio 2020

Sono stati sorpresi dai carabinieri di Fiorenzuola mentre caricavano su un furgone cavi di elettrici, trafugati da un cantiere sulla linea ferroviaria di Castel San Giovanni. Tre individui, due nomadi di 44 e 27 anni e un operaio del cantiere di 58 anni, sono stati quindi arrestati in flagranza di reato. Questa mattina, 28 gennaio, il processo per direttissima che ha convalidato l’arresto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone