Traffico tempo reale

Incidente tra Tir in autostrada: circolazione tornata regolare

10 febbraio 2020

Sono positivi gli aggiornamenti legati all’incidente e ai disagi in autostrada: coda in diminuzione tra Fiorenzuola ed il bivio per la A15 verso Bologna e tra il bivio per la A15 e Fidenza, verso Milano.
Il traffico defluisce su tre corsie in direzione Milano e su due corsie in direzione Bologna.
Sul posto è presente il personale di Autostrade per l’Italia per agevolare il deflusso dei veicoli.

INCIDENTE E CODE IN AUTOSTRADA – NOTIZIA DELLE 9.00
Sta causando disagi anche nel tratto piacentino dell’autostrada A1, in particolare da Fiorenzuola verso Fidenza, il pauroso incidente che di è verificato poco dopo le 7.00 tra Fidenza e il bivio con la A15 Parma-La Spezia. Si tratta di un tamponamento tra due mezzi pesanti a seguito del quale un autoarticolato ha effettuato un salto di carreggiata, dalla sud alla nord, con parziale dispersione di carico consistente in sbarre di ferro. E’ stata disposta la chiusura del tratto tra il bivio per la A15 Parma-La Spezia e Fidenza verso Milano.

Al momento verso Bologna, si segnalano 9 chilometri di coda tra Fiorenzuola ed il bivio per la A15, mentre verso Milano 4 chilometri di coda per la deviazione obbligatoria tra Parma ed il bivio per la A15, e 2 chilometri di coda all’interno del tratto chiuso tra il bivio per la A15 e Fidenza.

LA SITUAZIONE DEL TRAFFICO IN TEMPO REALE

Per le lunghe percorrenze, verso Milano si consiglia di utilizzare la A22 Brennero-Modena e poi la A4 Milano-Brescia verso Milano, percorso inverso in direzione opposta, per chi è in viaggio verso Bologna.
Il traffico in direzione di Milano viene deviato sull’A15 Parma-La Spezia dove è possibile uscire a Parma ovest e attraverso la SS9 via Emilia si può rientrare a Fidenza.
Per le brevi percorrenze, verso Bologna si consiglia di uscire a Piacenza Sud ed è possibile rientrare in autostrada a Parma dopo aver percorso la SS9 Via Emilia.
Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale, i vigili del fuoco ed i mezzi di soccorso meccanici.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE