Via Alberoni

Calci e testate in mezzo alla strada: “Dammi i soldi”. Residente riprende la lite VIDEO

17 febbraio 2020

Un calcio, una testata, un inizio di rissa in mezzo alla strada. Tra via Alberoni e via Tibini, nella serata di sabato 15 febbraio, è andato in scena l’ennesimo episodio di criminalità sotto gli occhi dei residenti della zona che si dicono, ancora una volta, preoccupati. Un abitante, esasperato, ha ripreso la scena con il telefonino e il video è già stato consegnato alle forze dell’ordine.

A fronteggiarsi, intorno alle 20.30, un gruppo di stranieri e uno di italiani, all’angolo della strada a ridosso delle strisce pedonali. L’inquadratura del video si sposta poi di fronte a un locale. “Vieni fuori, vieni fuori” urla un uomo verso un soggetto non identificabile che sta all’interno. Volano parole grosse. Sono fasi concitate, si vede qualcuno che getta a terra qualcosa. In un altro video, di alcuni minuti dopo, si accende un nuovo diverbio a poca distanza sempre in via Alberoni con protagonisti alcuni ragazzi.

Difficile capire le ragioni del litigio: “Un tentativo di spaccio andato male”- afferma un residente. In effetti uno dei presenti urla “Dammi i soldi”. Un altro abitante aggiunge che “la situazione rispetto a prima è comunque migliorata grazie all’intervento costante delle forze dell’ordine”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE