Cruscotto e volante asportati

Ladri-meccanici in azione: due auto prese di mira a Cortemaggiore

22 febbraio 2020

La banda delle Bmw colpisce ancora: due auto, infatti, sono state prese di mira dai ladri nella serata di giovedì scorso a Cortemaggiore. In un caso i malviventi hanno asportato il volante, nell’altro è stato invece prelevato il cruscotto. Furti che, stando alle forze dell’ordine, sono abbastanza diffusi negli ultimi tempi. I furti sono avvenuti presumibilmente tra le 20 e le 21. I ladri, quasi certamente gli stessi, hanno agito con perizia. Le due auto erano parcheggiate in via Trieste e in via Ongata Rongai. I danni sono ingenti: nella seconda auto derubata è stato rotto il finestrino e asportato il navigatore satellitare, il cruscotto e anche alcuni pulsanti elettronici. Questi ladri-meccanici rubano la componentistica elettronica per rifornire un mercato clandestino, che evidentemente riesce ad assorbire l’offerta sempre maggiore. Da circa un anno questi furti sono in forte aumento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia