Covid-19

Fiorenzuola, chiuso il Pronto soccorso. Rimangono attivi altri servizi

6 marzo 2020

La riorganizzazione degli ospedali piacentini ha toccato anche quello di Fiorenzuola, dove il Pronto soccorso, dopo quello di Castel San Giovanni, è stato chiuso nell’ambito della riorganizzazione dei nosocomi piacentini per far fronte all’emergenza e contenere il contagio da Coronavirus.

E’ il sindaco del capoluogo della Val d’Arda, Romeo Gandolfi, a spiegare la situazione.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda