Fiorenzuola, chiuso il Pronto soccorso. Rimangono attivi altri servizi

06 Marzo 2020

La riorganizzazione degli ospedali piacentini ha toccato anche quello di Fiorenzuola, dove il Pronto soccorso, dopo quello di Castel San Giovanni, è stato chiuso nell’ambito della riorganizzazione dei nosocomi piacentini per far fronte all’emergenza e contenere il contagio da Coronavirus.

E’ il sindaco del capoluogo della Val d’Arda, Romeo Gandolfi, a spiegare la situazione.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà