Coronavirus

Sottoscrizione Libertà a 627mila euro. Respiratori da Crédit Agricole e Fondazione

24 marzo 2020

Non si ferma la raccolta fondi “Aiutiamo chi ci aiuta” avviata da Editoriale Libertà a favore dell’Azienda sanitaria di Piacenza in forte difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. La cifra raccolta ad oggi è di 627mila euro. A questo scopo è stato aperto un conto corrente per le donazioni (preferibilmente in modalità online, senza cioè recarsi nelle agenzie) presso Credit Agricole. Il numero dell’Iban è IT73G0623012601000032269604. La Fondazione Libertà ha deciso di donare 100mila euro. Il conto corrente è intestato a Editoriale Libertà spa.

Crédit Agricole Italia, Fondazione Cariparma e Fondazione di Piacenza e Vigevano hanno invece deciso di acquistare altre 10 macchine per la respirazione assistita per gli ospedali di Parma e Piacenza, che si vanno così ad aggiungere alle 25 acquistate recentemente. Sono dunque in totale 15 i ventilatori polmonari destinati all’ospedale e alle autoambulanze di Piacenza.

Dalla Banca di Piacenza e Unicredit arrivano poi due importanti contributi in favore del comitato di Piacenza della Croce Rossa Italiana. “Dai due istituti di credito – ha fatto sapere il presidente provinciale della Cri Alessandro Guidotti – abbiamo ricevuto 20mila euro ciascuno, somme che saranno utilizzate per l’acquisto di una tenda pneumatica con attrezzatura interna: generatore di corrente elettrica, riscaldatori, brandine e carrelli di emergenza. Inoltre, saranno acquistati gli indispensabili dispositivi di protezione individuale, necessari ai nostri soccorritori per svolgere le attività in sicurezza. Infine, il contributo sarà utilizzato per l’acquisto di un’autovettura destinata al servizio di consegna a domicilio di farmaci e spesa alimentare”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE