Pasqua da ricordare per Angelo Peveri: ha lasciato il carcere, affidato ai servizi sociali

11 Aprile 2020

Angelo Peveri ha lasciato il carcere e potrà scontare il resto della sua pena “in affidamento ai servizi sociali”. É quanto ha disposto il tribunale di Bologna che ha accolto la richiesta dei legali dell’imprenditore di Sarmato (Ettore Maini e Fabio Leggi), condannato nel 2015 a 4 anni e mezzo per tentato omicidio. Una vicenda che divenne ben presto caso nazionale: Peveri, titolate di una ditta di Borgonovo, insieme al suo dipendente Gheorge Botezatu, in piena notte sorprese alcuni ladri e, stando alla sentenza di condanna confermata in Cassazione nel 2019, sparò a uno dei ladri, un rumeno, ferendolo gravemente.

Peveri ora potrà scontare il resto della pena fuori dal carcere prestando servizio presso una struttura che sarà presto individuata, ma soprattutto tornerà dalla propria famiglia nell’osservanza di alcune prescrizioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà