“Ci rialzeremo”: oltre 10mila euro raccolti. “Presto i contributi ai commercianti”

30 Aprile 2020

Oltre diecimila euro raccolti in pochi giorni. E un primo traguardo già all’orizzonte: l’attivazione dello sportello virtuale per richiedere contributi a fondo perduto destinati alle attività commerciali in crisi. La campagna solidale “Ci rialzeremo” – lanciata da un gruppo di esercenti e associazioni locali – entra nel vivo: attraverso la vendita di magliette con il simbolo della lupa capitolina, infatti, i promotori sono riusciti ad assicurarsi già un importante gruzzoletto per sostenere i negozi e i pubblici esercizi messi in ginocchio dall’emergenza Coronavirus.

“Nella prossima settimana – annuncia Paolo Garetti di Mamo Onlus – sul www.cirialzeremopc.com pubblicheremo il modulo per i piccoli imprenditori interessati a ottenere un sostegno economico”. Il budget deriva appunto dalle risorse raccolte tramite la distribuzione di t-shirt rosse e blu con lo slogan “Siamo gente tosta che non molla, ci rialzeremo”, in riassortimento e disponibili a breve.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà