Bastione Borghetto

“Doniamo tenda, abiti e biancheria”: colletta per il clochard preso di mira dal piromane

19 maggio 2020

“Non dava fastidio a nessuno, ora non ha più nulla”. Arriva dritto al cuore l’appello che un piacentino ha diffuso su Facebook per raccogliere materiali di prima necessità a favore del clochard a cui stamattina (19 maggio) un piromane ha bruciato la tenda e i viveri sotto a bastione Borghetto.

L’iniziativa è partita sui social network: “Servono tenda, materasso, lenzuola, coperte, abiti non eleganti taglia 46 e scarpe taglia 42, cintura, mutande, calze, un telefonino in bianco e nero solo per telefonare in caso di emergenza, insomma qualunque cosa che non usate più è ben accetta. Non si chiede di acquistare o inviare denaro. Si attendono istruzioni da enti predisposti per la consegna delle donazioni”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza