Aiutiamo i nostri poveri

Ha toccato quota 135mila euro la seconda raccolta fondi di Editorale Libertà

21 maggio 2020

Ha toccato quota 135mila euro la seconda raccolta fondi, lanciata il 13 aprile scorso da Editoriale Libertà, pensata per aiutare coloro che a causa dell’emergenza Coronavirus si sono improvvisamente ritrovati in condizioni di precarietà e di forte difficoltà nella quotidianità.

Si tratta, come detto, della seconda iniziativa scattata dal quartier generale di via delle Benedettine, dopo la prima “crociata” (destinata alla sanità piacentina) a cui la Fondazione Libertà aveva affidato 100mila euro, e che in poche settimane ha superato il milione di euro.

Dopo i 100mila euro donati dalla Fondazione Libertà alla sanità, altri 50mila euro, sempre da Fondazione Libertà, sono stati versati a sostegno delle fragilità sociali.

Il conto corrente sui cui è possibile donare, intestato a Editoriale Libertà spa all’istituto Credit Agricole, è IT73G0623012601000032269604. Come causale si può indicare “Aiutiamo i nuovi poveri”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE