Agente di polizia locale eroe: bagnante in difficoltà, lo salva

10 Agosto 2020

La rete di soccorso e controllo sul Trebbia si è rivelata ancora una volta fondamentale, considerate le migliaia di presenze lungo il fiume: un trentenne infatti si è trovato in difficoltà nel tentare di risalire la corrente a Barberino di Bobbio, e ha iniziato ad annaspare in acqua, fino ad esserne sommerso. Subito si è buttato in acqua l’agente di polizia municipale Manuel Martini che, con alcuni turisti presenti, accanto all’agente Emanuele Bazzoni, ha portato a riva il giovane, che si è subito ripreso e non ha avuto bisogno del ricovero.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà