Post Covid

Taxi, ok ad aumenti delle tariffe. “Ma prezzi congelati per tutto il 2020”

13 agosto 2020

Anche i tassisti piacentini intendono fare la loro parte per venire incontro ai cittadini dopo l’epidemia Covid. Pur essendo appena stato approvato in commissione Taxi lo schema di aumento delle tariffe, variabile tra il 10 e il 12%, si sono detti disposti a mantenere quelle attuali per tutto il 2020 e, se necessario, anche per i primi sei mesi del 2021. Un sacrificio non di poco conto se si pensa che i prezzi delle corse sono bloccati dal 2016 e da allora mai più ritoccati.

“Abbiamo dato la disponibilità a tenere le vecchie tariffe fino a metà del prossimo anno – ha spiegato Stefano Marazzola, rappresentante dei tassisti piacentini -. Anche noi vogliamo dare un segnale di vicinanza ai nostri concittadini”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE