Vittima una 62enne

Si finge innamorato su Facebook per farsi spedire soldi e gioielli: denunciato

1 settembre 2020

Le ha fatto credere di essersi innamorato, conquistando la sua fiducia e facendosi spedire soldi e gioielli: dopo essere “passato all’incasso” si è quindi dileguato. Protagonista della vicenda un 44enne di Reggio Calabria, denunciato per truffa dai carabinieri di San Nicolò. L’uomo, al momento, sta già scontando una pena per truffa in un carcere siciliano.

Nel dicembre dello scorso anno questo malvivente ha conosciuto su Facebook una donna di Gragnano di 62 anni che, invaghita, gli ha inviato su una carta ricaricabile poco più di un migliaio di euro. Dopodiché, sempre su richiesta del presunto amante, ha spedito all’uomo monili d’oro dal valore di circa 300 euro. A questo punto l’uomo ha troncato il rapporto, affermando di non nutrire più sentimenti nei confronti della donna. La 62enne di è quindi rivolta ai militari di San Nicolò che, dopo aver eseguito gli opportuni accertamenti, hanno denunciato il 44enne per truffa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE