Fondazione Sanna

Alle scuole piacentine 210 tablet: “Distribuiti ai bambini disabili”

17 settembre 2020

Oltre duecento tablet per agevolare le lezioni degli alunni con disabilità. È la donazione concretizzata dalla fondazione “Mario Sanna” a favore delle scuole cittadine, con particolare attenzione agli allievi portatori di handicap seguiti dal servizio di integrazione scolastica del Comune di Piacenza. La consegna è avvenuta mercoledì mattina nell’istituto elementare “Due Giugno” in via Sanzio: “I 210 dispostivi informatici serviranno a facilitare le attività didattiche per i bambini in difficoltà”, ha spiegato l’assessore alle politiche scolastiche Jonathan Papamarenghi, insieme alla preside del quarto circolo Simona Favari. “Nei prossimi giorni – ha aggiunto – i tablet verranno distribuiti negli altri istituti”.

Quello del professor Mario Sanna, presidente della fondazione che porta il suo nome, non è l’unico gesto di solidarietà in programma per gli studenti piacentini: “Organizzeremo lezioni gratuite di anatomia e fisiologia dell’orecchio, attraverso le immagini dei cartoni animati. E qua alla ‘Due Giugno’ – ha promesso Sanna – mi impegnerò ad acquistare nuovi giochi per il giardino”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE