Centrale Enel

“Problemi di sicurezza con il calo del personale”. Sciopero a La Casella

25 settembre 2020

Agitazione sindacale in vista alla centrale Amaldi-La Casella di Castel San Giovanni, dove le rappresentanze dei lavoratori Filctem-Cgil, Flaei-Cisl e Uiltec-Uil hanno proclamato lo sciopero del personale Enel. La motivazione, si legge nel comunicato stampa, è nei “Problemi di sicurezza con diminuzione del personale”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE