Sul Facsal

Mezza giornata di corsa per i bimbi malati: al via la staffetta del Genio Pontieri

26 settembre 2020

Una staffetta di dodici ore sul Facsal di Piacenza per sostenere la ricerca pediatrica. Tolte le divise mimetiche e indossate le scarpe da ginnastica, stamattina (26 settembre) i soldati-corridori del 2° Reggimento Genio Pontieri hanno dato il via all’iniziativa benefica, promossa dal Comando delle forze operative terrestri di supporto dell’esercito italiano insieme alla fondazione “Città della Speranza” in varie parti d’Italia.

La staffetta nazionale, intitolata “Una squadra per la ricerca”, è nata per supportare la ricerca pediatrica e la diagnostica avanzata delle malattie oncoematologiche. La manifestazione benefico-sportiva si è tenuta in contemporanea in 18 città: Avellino, Bari, Bologna, Bracciano, Bolzano, Cagliari, Civitavecchia, Firenze, Mantova, Milano, Piacenza, Palermo, Sabaudia, Roma, Treviso, Torino, Verona e Vicenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE