Liceo Colombini di Piacenza

Libri, computer e tablet donati in comodato d’uso agli studenti bisognosi

16 ottobre 2020

La crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria ha compromesso il regolare diritto allo studio di alcuni studenti piacentini, ma grazie al piano d’interventi attivato dal ministero dell’Istruzione, il Liceo Colombini riuscirà a venire incontro alle famiglie con difficoltà economiche. Libri di testo, computer e tablet verranno donati in comodato d’uso agli studenti più bisognosi.

“Gia fin dai primi momenti del lockdown eravamo riusciti a dare alcuni nostri tablet che ci sono ritornati recentemente” spiega la preside Maria Luisa Giaccone. “Grazie a questo progetto del Miur, con l’arrivo della rifornitura ministeriale, abbiamo altri 50 tablet da dare in comodato d’uso e 13 tablet da poter dare in dono a chi ne abbia effettivamente bisogno, questo anche grazie ad alcuni percorsi attivati con il comune di Piacenza”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE