A Ponte Lenzino

Il vescovo Cevolotto: “La montagna non ha bisogno di eroi ma di servizi per tutti”

20 ottobre 2020

“I servizi fondamentali devono essere garantiti a tutti, la sanità, la viabilità. Anche ringraziando gli operatori dell’ospedale di Bobbio ho capito che non abbiamo bisogno di eroi, qui nessuno vuole essere eroe. Le persone in montagna vogliono solo poter lavorare, studiare, vivere dignitosamente. Senza retorica”. Lo ha detto il vescovo Adriano Cevolotto che ha voluto rendersi conto di persona del crollo del ponte Lenzino, tra Cerignale e Marsaglia, accolto dai sindaci Pasquali (Bobbio) e Guarnieri (Marsaglia).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE