A Piacenza un corso di laurea in Medicina in lingua inglese. Cento studenti all’anno

30 Ottobre 2020

“E’ una notizia molto importante per la città: a Piacenza verrà creato il corso di laurea in Medicina collegato all’ateneo di Parma”: lo ha annunciato il sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri in conferenza stampa con il direttore generale dell’Ausl, Luca Baldino. Il corso accoglierà 100 studenti all’anno e sarà in lingua inglese. Il percorso è stato approvato dall’ateneo di Parma. La partenza è prevista a settembre 2021 ma a causa della pandemia potrebbe slittare al 2022.

Il reparto di Ortopedia dell’ospedale di Piacenza è già universitario, altri reparti lo diventeranno nel giro di otto mesi.

“Abbiamo la possibilità di formare medici a Piacenza che restano poi legati al territorio – ha dichiarato Luca Baldino -. Come noto in Italia c’è carenza di personale medico, avere l’ospedale universitario serve a fidelizzare sia medici che infermieri. Sarà un salto di qualità per la sanità”.

Il comunicato del Comune di Piacenza

© Copyright 2021 Editoriale Libertà