Chiesa Maggiore, banda di ragazzini ruba le offerte dalla sagrestia

04 Novembre 2020

Due ragazzini hanno rubato le offerte per le messe in Chiesa Maggiore a Castel San Giovanni. Insieme a loro c’erano anche due donne. Il gruppetto ha atteso la fine della messa delle otto è poi è entrato in azione, approfittando dell’assenza dei sacerdoti. Un parrocchiano ha anche tentato di allontanarli. A sparire sono state le offerte che i fedeli lasciano ogni volta che chiedono di ricordare un proprio caro defunto durante una messa.
I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA NEL PEZZO DI MARIANGELA MILANI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà