In tre all'ospedale

Fumogeni prima del pranzo, il cane scappa e scatta la rissa

9 novembre 2020

Tre persone al pronto soccorso per medicare ferite lievi, ma tanta paura e grande tensione. E’ il bilancio di una domenica che per una famiglia di tre persone si è trasformata in incubo dopo una lite registrata nei pressi di un agriturismo della Valtrebbia dove era in programma di consumare il pranzo. Stando alle ricostruzioni, un uomo e una donna con il figlio e un cane stavano incamminandosi, intorno a mezzogiorno, dal parcheggio verso il locale quando un gruppetto di amici che stavano recandosi a loro volta al ristorante, hanno acceso alcuni fumogeni. A quel punto, il cane, impaurito, è scappato dai padroni. Ne è nato un diverbio piuttosto acceso e dalle parole si è passati alle vie di fatto. Ad avere la peggio, seppur senza riportare ferite eccessivamente gravi, i tre componenti della famiglia che sono stati condotti all’ospedale di Piacenza per accertamenti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rivergaro che hanno dato avvio alle indagini per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE