Stamattina svolgimento regolare

Zona arancione, saltano i mercati della domenica. Ambulanti: “Solo 600 euro di aiuti da marzo”

14 novembre 2020

Il mercato settimanale di piazza Duomo e piazza Cavalli stamattina, 14 novembre, si è svolto regolarmente e nel centro storico di Piacenza girava tanta gente. Ma gli affari non girano più da parecchio tempo. Lo sottolineano gli ambulanti che non sanno nemmeno quale sarà il loro destino nelle prossime settimane. Mercoledì 18 novembre l’appuntamento infrasettimanale dovrebbe essere confermato “ma le cose cambiano continuamente” – racconta affranto un ambulante. I mercati della domenica, quelli più attesi, sono stati annullati. Tanti ambulanti piacentini lavorando anche in Lombardia, soprattutto il lunedì e martedì, ma la regione è in zona rossa e quindi è tutto fermo. “Il nostro fatturato è crollato – spiegano i commercianti – cerchiamo di resistere, ma i clienti sono impauriti dalla situazione e cercano di risparmiare in vista di un futuro sempre più incerto. Da marzo ad oggi abbiamo ricevuto 600 euro come aiuto dallo Stato”. I mercati sono stati coinvolti nel nuovo provvedimento che ha posizionato l’Emilia Romagna nella zona arancione, firmato il 13 novembre dal ministro per la salute Roberto Speranza per contrastare la diffusione del contagio da Covid.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE