“Creatività più forte del Covid”: startup piacentina nata nel lockdown

29 Novembre 2020

Una (giovane) idea imprenditoriale nata in un periodo terribile: un negozio online che unisce la tradizione di una famiglia alla competenza delle nuove generazioni, proponendo confezioni di frutta e verdura in base alla disponibilità di stagione. Nasce così la startup piacentina “Ortofru”, ideata dal 25enne Eugenio Diquattro per portare i prodotti della terra siciliana sulle tavole del nostro territorio. Un progetto ispirato proprio dalla trasformazione della quotidianità in epoca di Covid: “In Sicilia, i miei parenti sono agricoltori esperti. Mi sono messo in contatto con loro, riuscendo a far arrivare a Piacenza le casse di frutta e verdura. Poi, in seguito alla crescita del delivery anche per i beni di prima necessità, ho deciso di proporne la vendita tramite consegne a domicilio. Ho fatto un investimento consistente, credendo nella mia iniziativa imprenditoriale”. Il ragazzo ha creato un sito web e la startup continua a crescere, come una miscela di creatività e intraprendenza che rovescia la crisi della pandemia. “Ho acquistato un camion, lo sforzo economico è stato rilevante. Ogni mattina salgo a bordo ed effettuo le consegne. È una bella soddisfazione, e chissà in futuro…”.

GUARDA L’INTERVISTA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà