Abbondante nevicata al Penice, allerta meteo per domani in provincia

05 Dicembre 2020

Il Monte Penice e la zona dell’Alta Val Trebbia sono state sommerse dalla neve nella nottata tra il 4 e 5 dicembre. Una coltre bianca riveste totalmente il paesaggio. Non mancano i disagi alla circolazione, alcune strade sono impraticabili. Anche a Groppallo, in Val Nure, situazione critica. Un’allerta valanghe è stata diramata per i comuni di Ferriere, Ottone, Zerba e Bobbio.

La Protezione Civile ha inoltre diramato un’allerta meteo per la giornata del 6 dicembre per rischio idrogeologico e per possibili precipitazioni nevose, anche a basse quote.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà