“Sul ponte di Pievetta buche come crateri”: la denuncia dei pendolari

10 Dicembre 2020

“L’unica corsia del ponte assomiglia a un gruviera”. Lo lamentano i pendolari che per l’ennesima volta sono rimasti incastrati in code chilometriche lungo il ponte di Pievetta. La colpa è da attribuirsi a grosse buche che costellano l’unica corsia oggi percorribile (sull’altra sono in corso lavori di ristrutturazione). “Buche grosse come crateri” denunciano alcuni pendolari inviperiti. Nel frattempo gli operai impegnati nei lavori lungo il ponte hanno cercato di mettere mano ai disastri causati anche dal maltempo di questi giorni, che ha avuto lo stesso “effetto gruviera” lungo diverse strade dell’intera provincia.

I DETTAGLI SU LIBERTA’ 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà