Val Trebbia, il maltempo danneggia la 45 e la neve ferma il cantiere Lenzino

10 Dicembre 2020

Strada statale 45 a “groviera” e cantiere del ponte Lenzino fermo. L’ondata di maltempo e l’abbondante nevicata in alta quota hanno paralizzato la Val Trebbia. Il traffico, infatti, ha subìto pesanti ripercussioni, così come la realizzazione di alcune opere pubbliche. A partire dai lavori per la costruzione del viadotto provvisorio tra Corte Brugnatella e Cerignale, sul tracciato di quello crollato il 3 ottobre: in Val Trebbia c’è sconforto, tante persone – compresi i sindaci – si chiedono quando ripartirà l’intervento, a fronte di una situazione meteorologica sempre più avversa. A risentire del maltempo di ieri è stata anche la strada statale 45, che si è riempita di buche e crepe da Rivergaro fino all’appennino.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà