Trasporto pubblico

Da giovedì torna l’orario scolastico sugli autobus di Piacenza e provincia

5 gennaio 2021

A Piacenza e provincia, da giovedì 7 gennaio, torna in vigore l’orario scolastico del trasporto pubblico. Seta informa gli utenti che, per le linee urbane, suburbane ed extraurbane, il servizio riprenderà quindi a circolare a pieno regime, dopo la riduzione effettuata nel periodo delle festività natalizie. Grazie alle risorse supplementari garantite dalla Regione Emilia-Romagna, su tutte le principali direttrici extraurbane del bacino provinciale di Piacenza entreranno in servizio ulteriori 30 mezzi – aggiuntivi rispetto ai potenziamenti già attivati da settembre – reperiti da operatori privati e abilitati a svolgere servizio di linea.

Complessivamente, dal 7 gennaio saranno circa 150 i mezzi in servizio sulla rete provinciale di Piacenza: l’attivazione da subito dei potenziamenti previsti, nonostante il differimento all’11 gennaio della ripresa effettiva delle lezioni in presenza nelle scuole superiori, consentirà di testare e monitorare il nuovo assetto del servizio, nonché ai nuovi conducenti di prendere confidenza con percorsi ed orari. L’elenco completo ed aggiornato degli orari di tutte le linee Seta del bacino provinciale di Piacenza è disponibile sul sito www.setaweb.it/pc.

REGOLE DI UTILIZZO DEI MEZZI – Seta ricorda agli utenti che tutti i mezzi (urbani, suburbani, extraurbani) potranno circolare con una capienza massima pari al 50% dei posti disponibili indicati nel libretto di circolazione. Sui mezzi urbani è generalmente possibile salire a bordo dalla porta anteriore, e utilizzare quindi le validatrici per obliterare i biglietti cartacei e convalidare le tessere. Sui mezzi dove non è possibile utilizzare la porta anteriore, invece, le validatrici di bordo potrebbero risultare non accessibili: in questi casi vige l’obbligo per gli utenti di convalidare manualmente i biglietti cartacei (scrivendo, a penna, data e ora), mentre non è necessario convalidare gli abbonamenti. Su tutti i mezzi urbani ed extraurbani la vendita di biglietti da parte degli autisti è sospesa. Resta attiva, invece, la bigliettazione a bordo per mezzo delle macchinette automatiche su tutti i bus del servizio urbano (le macchinette non danno resto: si consiglia di munirsi di moneta adeguata). Gli utenti sono invitati a munirsi preventivamente del titolo di viaggio, anche utilizzando le app per smartphone disponibili gratuitamente.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE