Scuola

Ritorno in aula, ma non per tutti. Per 12mila studenti il rientro è solo “virtuale”

7 gennaio 2021

Sono complessivamente circa 35.600 i bambini e i ragazzi di materne, primarie, medie e superiori piacentine per i quali la giornata odierna significherà la ripresa della scuola. I due gruppi più numerosi, in provincia di Piacenza, sono quelli delle superiori – oltre 12mila studenti – e della primaria, che conta circa 11.654 bambini. Seguono le scuole medie, altri 7.500 circa ragazzi, e in coda le materne, 4.200 piccoli da 3 a 5 anni. Per circa 20mila di loro il ritorno odierno sui banchi sarà effettivo. Oggi e domani i circa 12mila studenti del secondo ciclo di studi seguiranno le lezioni interamente da casa propria. Una correzione apposta dall’ultimo Dpcm, che ha rinviato il rientro in presenza a lunedì. Il vero banco di prova sarà dunque quello dell’11 gennaio, per capire se il sistema organizzativo, più volte ritoccato anche dal versante dei trasporti, possa garantire la necessaria sicurezza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE